Stati Uniti, rapporto sui tassi di diffusione HIV 2012

di Felix Commenta

Il rapporto presentato alla Conferenza Internazionale sull’AIDS 2012 che si svolge a in Washington DC, Stati Uniti, dal 22 al 27 luglio, rivela che gli uomini di colore che fanno sesso con altri uomini sono ancora a maggior rischio di infezione da HIV: il tasso è notevolmente superiore rispetto alle altre etnie.

Un’indagine condotta su 1.553 uomini neri gay da parte dell’Istituto Fenway ha confermato che i partecipanti affetti da HIV sono il 2,8% annuo, quasi il doppio del tasso dei sieropositivi caucasici, ma il dato più allarmante è che gli uomini neri di età inferiore ai 30 anni sono a rischio infezione tre volte il tasso degli altri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>