Silvio Berlusconi: “In tutti noi c’è il 25% di omosessualità, ho scoperto che la mia è lesbica”

Home » Cultura Gay » Silvio Berlusconi: “In tutti noi c’è il 25% di omosessualità, ho scoperto che la mia è lesbica”
Spread the love

Silvio Berlusconi: "In tutti noi c'è il 25% di omosessualità, ho scoperto che la mia è lesbica" Cultura Gay Silvio Berlusconi si conferma, ancora una volta, campione assoluto di gaffe. Ultimamente, il Premier (assieme ad altri esponenti della nostra classe dirigente) sembra divertirsi a prendersela con i gay per coprire le sue avventure da Bunga Bunga. L’ultima trovata del Cavaliere? Sentirsi un pò lesbica:

In tutti noi c’è il 25% di omosessualità, ce l’ho anche io, solo che dopo un attento esame ho scoperto che la mia è lesbica.

Immediata la reazione del mondo politico. Franco Grillini, il responsabile diritti civili e associazionismo dell’Italia dei Valori, ha commentato:

Per Berlusconi la questione omosessuale e il suo rapporto con gay e lesbiche sono una vera e propria ossessione. Probabilmente il fatto è dovuto alle sue frequentazioni, evidentemente molto ravvicinate, ma più probabilmente è colpa dell’inveterato maschilismo di cui il premier si sente il massimo rappresentante. Bisogna dire che se voleva scherzare avrebbe dovuto sforzarsi di più perché la battuta non fa ridere per niente.

Leggi ora  Philipp Lahm: "I calciatori gay sono esposti ad abusi verbali"