Russia: primo spot rivolto ai gay per la diffusione dell’uso preservativo

Home » Amore e Sesso Gay » Russia: primo spot rivolto ai gay per la diffusione dell’uso preservativo
Spread the love

Russia: primo spot rivolto ai gay per la diffusione dell'uso preservativo Amore e Sesso Gay Cultura Gay Video Giocare una partita di hockey senza le dovute protezioni è come fare sesso senza preservativo. È questo il paragone presente nella prima campagna pubblicitaria russa a favore dell’uso del profilattico. Lo spot può considerarsi una vera novità in quanto si rivolge direttamente al pubblico omosessuale, cosa rara nel paese sovietico.

Dietro il progetto si trova Il laboratorio della pubblicità sociale, organizzazione indipendente che diffonde messaggi che hanno lo scopo di parlare di problemi che riguardano la società. La campagna è composta da un altro spot che ha lo stesso medesimo obbiettivo: far capire l’importanza del preservativo per prevenire il contagio delle malattie sessualmente trasmissibili.

Purtroppo nessuna delle pubblicità sarà trasmessa in tv, l’unico canale in cui sarà possibile vederle sarà Internet.

Leggi ora  Lady Gaga non tratta affari con chi non difende i diritti gay