Air New Zealand: spot sulla sicurezza di volo poco gay friendly. Scena tagliata (video)

Home » Cultura Gay » Air New Zealand: spot sulla sicurezza di volo poco gay friendly. Scena tagliata (video)
Spread the love

Air New Zealand: spot sulla sicurezza di volo poco gay friendly. Scena tagliata (video) Cultura Gay Video Un divertentissimo video sulla sicurezza del volo sta accedendo pesanti polemiche in Nuova Zelanda per il taglio di una scena piuttosto friendly. Alcuni giocatori degli All Blacks (tra cui capitan Richie McCaw) e l’allenatore Graham Henry assistono alla spiegazione delle norme da adottare in caso di emergenza a bordo di un velivolo della compagnia Air New Zealand.

Al momento dello sbarco una hostess chiede a un giocatore di poter farsi una foto ricordo del viaggio. Lui accetta di buon grado e riceve un bacio sulla sua guancia. Alle loro spalle arriva uno steward, che non nasconde la sua omosessualità, e chiede anch’egli un bacio. Imbarazzato, l’All Black rifiuta e si allontana. Will Coxhead, l’attore che ha interpretato il ruolo dell’assistente di volo gay, è sopreso delle lamentele della comunità lgbt per la cancellazione dei secondi incriminati nello spot:

Sono orgoglioso di essere gay, orgoglioso di lavorare in un aereo neozelandese e del mio ruolo nel video di sicurezza … e’ stato tutto concepito come semplice divertimento ed è stato concepito come tale. Alleggeriamo i toni…

Leggi ora  Filippine: gay arruolati nell'esercito dei ribelli maoisti del New People’s Army