Roma Europride 2011, il Trio Medusa testimonial per curare la malattia della stupidità

Home » Cultura Gay » Roma Europride 2011, il Trio Medusa testimonial per curare la malattia della stupidità
Spread the love

Roma Europride 2011, il Trio Medusa testimonial per curare la malattia della stupidità Cultura Gay Video

Gabriele Corsi, Furio Corsetti e Giorgio Maria Daviddi, conosciuti come il Trio Medusa, hanno scelto di aderire alla campagna filmata per invitare tutti a partecipare al Roma Europride 2011 il prossimo 11 giugno:

Siamo qui per parlare di questa bruttissima malattia, non c’è ricerca che tenga… se ne parla davvero troppo poco. Si parla di tante altre malattie ma non di questa che può colpire anche persone che vi stanno accanto. Avviamo pure una raccolta fondi o un sms solidale… Magari stai camminando per strada, dai la mano a qualcuno e dici: ‘Ciao, piacere’ e non sai se te la sei presa e non so se ce l’hai. E non si guarisce. Non si riesce a trovare un’analisi che immediatamente ti dia questo risultato. Aderiamo alla vostra campagna, alla ricerca di una cura per questa malattia. Non stiamo parlando dell’omosessualità ma della stupidità, che è difficile combattere. Ringraziamo gli amici dell’Europride per aver pensato a noi. Scendete in piazza, per strada con i vostri amici per rivendicare non solo la dignità, che è il minimo in un Paese civile, ma la giustizia e la lotta alla stupidità e ad i pregiudizi. Sarà a Roma, a carattere europeo, per ribadire una cosa elementare… cioè che nel 2011 dobbiamo ancora ripetere che siamo tutti uguali. E’ incredibile ma è così. Facciamolo. Magari qualcuno guarisce.

Leggi ora  Roma Europride 2011, Nichi Vendola: "Io ci sarò"