Rob Gronkowski a favore di un potenziale compagno di squadra gay

Home » Interviste » Rob Gronkowski a favore di un potenziale compagno di squadra gay
Spread the love

Rob Gronkowski a favore di un potenziale compagno di squadra gay  Interviste

Il giocatore dei New England Patriots Rob Gronkowski ha dichiarato che potrebbe sostenere un compagno di squadra apertamente gay: Il ventitreenne non conosce calciatori omosessuali nella NFL, ma nel caso in cui avesse a che fare con un collega omosessuale, non avrebbe problemi.

Se uno dei miei compagni di squadra fosse gay, sarebbe cool.

Finché c’è un buon compagno di squadra, a me sta più che bene.

Gronkowski si unisce a Trent Richardson dei Cleveland Browns e Robert Griffin III dei Washington Redskins nell’esprimere il sostegno per un compagno di squadra gay e nel dimostrare nessun problema in merito alla questione.

Photo Credits | Getty Images

 

Leggi ora  Illinois, festa per aver raggiunto 5.000 unioni civili gay