Povia: “Come si fa a chiedere una legge contro la violenza sugli omosessuali, come se fossero una razza protetta?”

Home » Cultura Gay » Povia: “Come si fa a chiedere una legge contro la violenza sugli omosessuali, come se fossero una razza protetta?”
Spread the love

Povia: "Come si fa a chiedere una legge contro la violenza sugli omosessuali, come se fossero una razza protetta?" Cultura Gay

Sbirciando la bacheca Facebook della pagina ufficiale di Povia, mi sono imbattuto in un aggiornamento davvero allucinante sui pro (e soprattutto contro) di una legge sull’omofobia. Leggete un pò il pensiero del cantante:

Come si fa a chiedere una legge contro la violenza sugli omosessuali, come se fossero una razza protetta. Cioè: se picchi un etero prendi 5 anni e se picchi un omosessuale ne prendi 10? Se fossi gay sarei indignato dall’essere rappresentato da quei 4 pupazzi che fanno falsa informazione e “violenza mediatica”. LA VIOLENZA FA MALE A TUTT…I NON SOLO AD ALCUNI. Abbasso chi fa CULTURAME.

Sembra essere tornati indietro di anni luce. Qualcuno può dire a Povia che non siamo nel Medioevo e che, in uno Stato garantista, i cittadini “più deboli” (grazie a certi commentini carichi di odio) vanno tutelati con misure più deterranti?

Leggi ora  Danilo Giuffrida risarcito con 20 mila euro dopo ritiro patente perchè gay