Paola Binetti: “Il Pd ha troppe perplessità sui gay”

Home » Cultura Gay » Paola Binetti: “Il Pd ha troppe perplessità sui gay”
Spread the love

Paola Binetti: "Il Pd ha troppe perplessità sui gay" Cultura Gay Primo Piano Paola Binetti dà alcuni consigli al PD in materia di diritti gay. La parlamentare dell’UDC in un’intervista ad Avvenire fa sapere:

Loro nel documento di Bindi dicono: ‘Noi faremo per voi cittadini non il matrimonio gay ma qualche cosa che ci assomiglia’. Noi dobbiamo rispondere: ‘Faremo per voi cittadini una politica per la solidarietà, la sussidiarietà, la sobrietà’ Il documento di cui Rosy Bindi è estensore costituisce sicuramente un passo avanti, sia perché è il frutto di una elaborazione collegiale durata un anno intero, sia perché si tratta di un documento coraggioso, perché prende in esame i punti cruciali delle questioni eticamente sensibili.

La Binetti sottolinea che ci sono molte perplessità all’interno del PD:

La prima nasce dal fatto che proprio in questi giorni si sono sollevate voci discordanti sul tema. Bersani ancora non ha fatto parola sul documento, mentre in occasione del “Gay pride” aveva parlato e in contraddizione con quanto sostenuto da Bindi. Non a caso Fioroni aveva reagito. Poi c’è Ignazio Marino che è in contraddizione totale con quanto detto da Bindi, c’è Concia…

Leggi ora  Atac dice si a licenza matrimoniale per gay