Messico, no ai matrimoni gay nello stato di Jalisco

Home » Cultura Gay » Messico, no ai matrimoni gay nello stato di Jalisco
Spread the love

Messico, no ai matrimoni gay nello stato di Jalisco Cultura Gay Matrimoni gay nello stato di Jalisco in Messico? Giammai, tant’è che si sta pensando all’introduzione di nuova legge che definisca il concetto di “famiglia”. Basti ricordare che lo scorso anno Città del Messico ha legalizzato il matrimonio gay. E mentre oggi le coppie gay e lesbiche possono sposarsi legalmente nella città più popolosa della nazione, gli altri 31 paesi sono rimasti un passo indietro.

L’idea di definire la famiglia come unità eterosessuale è promossa dalla coalizione di gruppi socialmente conservatori Mexicanos por la Vida de Todos guidati dall’Arcidiocesi cattolica di Guadalajara.

Lo stato di Jalisco è al terzo posto come economia della nazione e la sua capitale, Guadalajara, è la seconda più grande area metropolitana in Messico con oltre 4 milioni di persone.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Danimarca: primo matrimonio gay in chiesa