Michael Stipe ha avuto paura di ammalarsi d’Aids

Home » Amore e Sesso Gay » Michael Stipe ha avuto paura di ammalarsi d’Aids
Spread the love

Michael Stipe ha avuto paura di ammalarsi d'Aids Amore e Sesso Gay In una recente intervista rilasciata a Interview Magazine, Michael Stipe ha ammesso, in giovane età, di essere stato spaventato dall’AIDS tanto da sottoporsi periodicamente a dei test in stile caccia alle streghe:

Ho paura di tutto. Non sono una persona coraggiosa, per natura, ma ho temuto tantissimo l’AIDS. Voglio dire, era giusto, che appena arrivato a New York, mi sono imbattuto in un cartellone con le prime notizie sulla malattia. Mi è venuto quasi spontaneo dire: ‘Oh merda’. E’ stato spaventoso perchè coincideva nel momento in cui ero membro di una band popolare ed avevo a mia disposizione tanta gente, uomini e donne, con cui potermi divertire. Ho avvertito un maggior senso di responsabilità ma anche la paura di fare il test, perché non si poteva fare in modo anonimo.

Ha aggiunto:

Ai miei tempi, non c’era tanta informazione. Credo che, al momento, la vostra generazione abbia già un’idea più chiara di sesso sicuro al raggiungimento della maggiore età sessuale, rispetto ai miei coetanei negli anni sessanta/settanta. Le vostre preoccupazioni principali, al giorno d’oggi, possono essere l’avvento del nucleare e i disastri ambientali. A 21 anni pensavo continuamente di poter morire per Aids.

Leggi ora  Ricky Martin presto sposo