Lituania, rifiuto per legge su unioni civili omosessuali

Home » Sondaggi Lgbt » Lituania, rifiuto per legge su unioni civili omosessuali
Spread the love

Lituania, rifiuto per legge su unioni civili omosessuali Sondaggi Lgbt

Un sondaggio condotto in Lituania dalla società di ricerche di mercato lituano riporta che solo il 4% del paese sostiene l’introduzione delle unioni civili per le coppie gay: The Baltic News Agency, commissionata per il sondaggio, dice che il 70% della popolazione è a favore delle sommarie forme di riconoscimento legali per le relazioni eterosessuali fuori dal matrimonio, ma non per i gay.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è vietato dalla Costituzione lituana; attualmente, il codice civile permette che un legislatore autorizzi l’introduzione delle unioni civili solo tra un uomo e una donna.

Un sondaggio della Commissione Europea in tutti gli stati membri nel 2006 mostrava che il 17% del popolo lituano, all’epoca, era a favore di unioni civili anche per coppie gay.

Il sondaggio è stato condotto tra 1003 lituani di età compresa tra i 15 e i 74 anni, intervistati nel mese di novembre.

Photo Credits | Getty Images

 

Leggi ora  Inghilterra, il 70% si oppone al matrimonio gay