Lance Bass: da bullo a gay dichiarato

Home » Cultura Gay » Lance Bass: da bullo a gay dichiarato

Lance Bass: da bullo a gay dichiarato Cultura Gay Forse non tutti sanno che Lance Bass, ex componente degli Nsync, ha affrontato un percorso davvero difficile per accettare la propria omosessualità. Il cantante ha rivelato perfino di essere stato un bullo ai tempi della scuola pur di nascondere agli amici il fatto di essere gay:

Ero uno dei primi a farlo e a prendermi gioco dei gay e guardate il risultato… Mantenevo un segreto per tutto quel tempo… C’è sempre una storia più grande di quella che uno vede.

Quando si dice i casi della vita! Dopo il salto, il video con le dichiarazioni dell’interprete, diventato ormai una delle icone gay più apprezzate dalla comunità glbt internazionale.

Leggi ora  Gran Bretagna: gli studenti potranno scegliere le università gay-friendly