Gore Vidal: morto lo scrittore gay de La statua di sale

di Marziano Commenta

Si deve a Gore Vidal il merito di aver scritto il primo romanzo omosessuale americano. Lo scrittore, morto all’età di 86 anni il 31 luglio, pubblicò nel 1948 lo scandaloso – per l’epoca – La statua di sale (titolo originale The city and the pillar).

Il libro parla per la prima volta con disinvoltura e senza stereotipi di un ragazzo omosessuale innamorato dell’amico di infanzia. La pubblicazione procurò molti grattacapi all’autore, ricevette critiche ferocissime da parte della stampa Usa e in seguito fu costretto a usare uno pseudonimo per le pubblicazioni post La statua di sale.

Vidal ha raccontato di aver avuto un solo grande amore nella sua vita, il soldato Jimmy Trimble. L’uomo che definiva “la sua altra metà” perse la vita nella battaglia di Iwo Jima.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>