Giamaica: la tv trasmette lo spot anti-omofobia

Home » Cultura Gay » Giamaica: la tv trasmette lo spot anti-omofobia
Spread the love

Giamaica: la tv trasmette lo spot anti-omofobia  Cultura Gay L’organizzazione giamaicana di lesbiche, gay, bisessuali e transgender J-Flag ha permesso la diffusione attraverso i canali televisivi più importanti in Giamaica diuna nuova campagna pubblicitaria che mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sui danni che l’omofobia provoca alle persone omosessuali.

Lo spot vede la partecipazione di Christine Paglia, ex Miss Giamaica, e di suo fratello Matteo. L’ambasciatore degli Stati Uniti nel paese dei Caraibi, Pamela Bridgewater, ha fortemente sostenuto l’iniziativa, esprimendo ai media che “l’omofobia deve essere rimossa immediatamente”.

Il messaggio pubblicitario, dal titolo Unconditional Love, è in circolazione dal primo agosto. Qualche tempo fa vi avevamo presentato lo spot che, nonostante “l’artigianalità” della realizzazione, si deve intendere come un notevole passo avanti.

Leggi ora  H&M: baci gay nella collezione moda contro l'Aids