Ghana: soldi a chi denuncerà i gay

Home » Cultura Gay » Ghana: soldi a chi denuncerà i gay
Spread the love

Ghana: soldi a chi denuncerà i gay Cultura Gay Si fa preoccupante la situazione per gay e lesbiche ghanesi. Paul Evans Aidoo, governatore della zona occidentale del paese, ha minacciato la comunità omosessuale durante una trasmissione radiofonica. Ecco cosa ha dichiarato:

Tutti stanno compiendo degli sforzi enormi per liberarsi di queste persone nella società. Una volta che saranno arrestati, saranno portati davanti alla legge.

Dopo il discorso di Aidoo numerosi sono stati coloro che si sono schierati dalla sua parte. Come ad esempio il segretario generale della PNC (piccolo partito politico africano), il quale ha ammesso:

L’omosessualità, è ripugnante. I media di tutto il mondo sono influenzati dalle opinioni volgari degli omosessuali. Il Ghana e probabilmente l’Africa non possono sostenere la minaccia degli omosessuali.

Leggi ora  Movimento 5, Francesco Perra: "Matrimoni gay? Allora perché non sposarci in tre o con gli animali?"