EastEnders, George Michael ne ha abbastanza

Home » Icone Gay » EastEnders, George Michael ne ha abbastanza
Spread the love

EastEnders, George Michael ne ha abbastanza Icone Gay Televisione Gay

E’ ufficiale: George Michael ne ha abbastanza della serie EastEnders, tanto da dichiarare su Twitter che gli omosessuali meritano di meglio che dei patetici tentativi di rappresentazione come quello fatto dalla BBC (che trasmette la serie).

Messaggio per i ragazzi gay in Gran Bretagna. L’East End di Londra è uno dei migliori posti al mondo per essere un uomo moderno gay o avere una relazione di coppia; Eastenders è il programma più brutto e sbagliato della televisione britannica in questo momento.

Ha continuato:

Questo show Insulta la comunità gay, offendendo anche la comunità musulmana e, nel frattempo, terrizza ogni ragazzo gay che sta lottando per fare i conti con la propria sessualità… non è possibile che il personaggio di Christian sia stato picchiato tre volte, per quanto ricordi, e ora è accusato di molestie su minori.

Un portavoce della serie ha dichiarato:

EastEndersriflette una vasta gamma di questioni, ma sono sempre relative ai personaggi; certo, non pretendiamo di essere rappresentativi della comunità gay inglese.

 

Leggi ora  Emma Marrone nega le voci sulla sua presunta omosessualità