Danimarca, proposta settimana gay in onore di Hans Christian Andersen

Home » Cultura Gay » Danimarca, proposta settimana gay in onore di Hans Christian Andersen
Spread the love

Danimarca, proposta settimana gay in onore di Hans Christian Andersen  Cultura Gay GLBT News

Una parlamentare in Danimarca ha aperto il dibattito sulla possibilità di organizzare nel paese una settimana di festa destinata alle coppie gay in onore dello scrittore Hans Christian Andersen: l’idea, proposta da Trine Bramsen, il socialdemocratico nato a Funenn, stesso paese di nascita del famoso scrittore, ha immediatamente ricevuto come risposta da un avversario politico, che ha bollato la proposta come un suggerimento stupido, con gli altri parlamentari che si sono interrogati sull’eventuale omosessualità di Andersen.

La Bramsen ha detto:

Ci sono tante chiacchiere sulla sessualità di Hans Christian Andersen, penso che si potrebbe usare il gossip per dedicare una settimana in cui i gay provenienti da tutto il mondo possano visitare l’isola di Funen.

Jelstrup Vivi, della Danish Gay and Lesbian Association, ha dichiarato:

Che io sappia, Andersen non era omosessuale, ma bisessuale, sembra infatti che -dai suoi diari- che si fosse innamorato sia di uomini che donne.

La Danimarca ha recentemente annunciato l’introduzione di diritti piena parità del matrimonio per le coppie gay, mentre è stato il primo paese al mondo a legalizzare le unioni dello stesso sesso, nel 1989, e depenalizzare l’omosessualità nel 1933.

 

Leggi ora  Luca Argentero favorevole alle adozioni gay