Clifford Joseph Harris Jr.: “I gay, persone troppo sensibili”

Home » Cultura Gay » Clifford Joseph Harris Jr.: “I gay, persone troppo sensibili”
Spread the love

Clifford Joseph Harris Jr.: "I gay, persone troppo sensibili" Cultura Gay Primo Piano Il rapper Clifford Joseph Harris Jr., meglio conosciuto con il nome d’arte di TI, pensa la gente gay sia troppo sensibile. In una intervista rilasciata al magazine Vibe, l’artista ha spiegato di sostenere i diritti dei gay, ma ha difeso anche continuato a difendere anche lo show comico di Tracy Morgan suggerendo che gli attivisti gay sono i veri bulli.

Il succo del discorso del rapper?

Se sei gay si dovrebbe avere il diritto di essere gay in pace, ma anche se non lo si è si dovrebbe avere il diritto di stare in pace.

Per saperne di più non resta che attendere l’uscita della rivista prevista per il 6 dicembre.

Leggi ora  Domenico Scilipoti: "Il figlio di due genitori dello stesso sesso diventa gay"