Vladimir Luxuria: “Cassano dovrebbe imparare ad attaccare sul campo e un po’ meno i gay”

Home » Cultura Gay » Vladimir Luxuria: “Cassano dovrebbe imparare ad attaccare sul campo e un po’ meno i gay”
Spread the love

Vladimir Luxuria: "Cassano dovrebbe imparare ad attaccare sul campo e un po' meno i gay" Cultura Gay Primo Piano Nel giorno della decisiva Italia – Irlanda, Vladimir Luxuria ha voluto mettere la parola fine alle polemiche sorte dopo le dichiarazioni omofobe di Antonio Cassano (Fonte Il Secolo XIX):

Visto che sono tifosa dell’Italia direi a Cassano di imparare ad attaccare meglio sul campo e un po’ meno i gay. Così magari l’Italia farebbe una figura migliore sia a livello sportivo che civile. Gli italiani dovrebbero indignarsi se un calciatore non fa gol perché la partita è stata truccata, non se il piede del calciatore che dà un tiro a quella palla dipende da un orientamento sessuale o meno.

L’ex parlamentare ha avuto da ridire anche con Cecchi Paone, principale artefice di questo chiacchiericcio sull’esistenza di alcuni calciatori gay (sai che novità…):

Riguardo a Cecchi Paone non credevo che avesse questi comportamenti da velina, che frequentasse i calciatori. Che dire? Beato lui.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Olimpiadi gay, Guido Westerwelle patrono della manifestazione sportiva