Ghana, la Chiesa presbiteriana cercherà di curare gay e lesbiche

Home » Cultura Gay » Ghana, la Chiesa presbiteriana cercherà di curare gay e lesbiche
Spread the love

Ghana, la Chiesa presbiteriana cercherà di curare gay e lesbiche Cultura Gay La Chiesa presbiteriana del Ghana ha annunciato che presto aprirà tre centri per “riabilitare” i gay ad Accra, la capitale del Paese, Kumasi e Akropong. Una scelta per ridurre la diffusione della pratica nella società.

Come ha spiegato il reverendo Emmanuel Martey:

Sono un ministro da oltre 33 anni e ho avuto a che fare con omosessuali. Quindi so di cosa sto parlando. Questa iniziativa permetterà a gay e lesbiche di fare un vigoroso esercizio spirituale e, se riusciranno a venirne fuori, saranno delle persone finalmente libere.

Inutile forse ricordare che il sentimento di odio nei confronti dei gay è fin troppo presente in terra africana.

Leggi ora  Usa: i cattolici favorevoli ai matrimoni gay