Censurata la foto di Benedetto XVI sporco di urina

Home » Cultura Gay » Censurata la foto di Benedetto XVI sporco di urina
Spread the love

Censurata la foto di Benedetto XVI sporco di urina Cultura Gay Una chiazza di urina sul davanti e una grossa macchia di cacca sul di dietro e la didascalia “Hallelujah in Vaticano – Trovata la fonte della fuga di notizie!”. È così che si presenta il Papa con la sua tunica sulla copertina del magazine di satira tedesco Titanic. Il Vaticano non ha per nulla gradito l’iniziativa tanto da intervenire a censurare le immagini.

Il tribunale di Amburgo ha stabilito che la rivista non può continuare a diffondere le immagini né pubblicare le foto originali su internet, pena 250mila euro di sanzione. In un comunicato diffuso dalla Conferenza episcopale tedesca si legge:

Ci rallegriamo per la decisione rapida del tribunale di Amburgo che fa capire quando la satira non è più tale ma ferisce e offende la persona.

“Ferisce e offende la persona”. Proprio quello che fa Benedetto XVI ogni volta che parla dei gay.

Leggi ora  Antonio Marziale contro spot gay-friendly Vivident