Bulgaria, Chiesa Ortodossa contro Gay Pride

Home » GLBT News » Bulgaria, Chiesa Ortodossa contro Gay Pride
Spread the love

Bulgaria, Chiesa Ortodossa contro Gay Pride GLBT News Omofobia

La Chiesa Ortodossa ha detto che l’omosessualità è una passione innaturale durante il Gay Pride in Bulgaria organizzato nella capitale Sofia: l’evento, giunto alla quinta edizione, ha attirato le critiche della Chiesa.

Padre Evgeniy Yanakiev, dell’eparchia Sliven (l’equivalente di una diocesi) ha esortato i suoi fedeli a lanciare pietre sui partecipanti presenti alla manifestazione dell’orgoglio omosessuale.

Gli organizzatori hanno invitato la Chiesa nazionale a prendere le distanze da qualsiasi ipotesi di violenza contro la parata; invece, il Santo Sinodo ha rilasciato una dichiarazione:

L’omosessualità è una passione innaturale che danneggia senza dubbio la personalità, la famiglia e la società.

Il gay pride è immorale, una manifestazione dannosa che viola i diritti dei cristiani ortodossi.

 

Leggi ora  Roma Europride 2011: Patty Pravo testimonial