Assim Sheikh Al-Hakim omofobo: escluso dalle università

Home » Omofobia » Assim Sheikh Al-Hakim omofobo: escluso dalle università
Spread the love

Assim Sheikh Al-Hakim omofobo: escluso dalle università  Omofobia Il predicatore musulmano Assim Sheikh Al-Hakim, di cui vi avevamo già parlato nei giorni scorsi, difficilmente riuscirà a mettere piede nelle università inglesi. Il predicatore aveva fatto discutere le associazioni degli studenti che, dopo aver ascoltato le sue opinioni a proposito dell’omosessualità, avevano deciso di bloccare il suo ingresso.

Assim Sheikh Al-Hakim aveva giudicato l’omosessualità come un atto “innaturale” e contro la volontà di Dio:

L’omosessualità non è naturale e non deve essere permessa: se la accettassimo le malattie aumenterebbero a dismisura e l’essere umano non avrebbe più la possibilità di riprodursi. L’anomalia deve essere curata.

I rappresentanti del gruppo Diritti degli studenti, un’associazione rappresentativa inglese offesa dalle dichiarazioni rilasciate da Al-Khaim, avevano proibito l’accesso del predicatore confermando la scelta solo qualche giorno fa.

 

Leggi ora  James Lankford omofobo?