Amazon a favore dei matrimoni gay

Home » GLBT News » Amazon a favore dei matrimoni gay
Spread the love

Amazon a favore dei matrimoni gay GLBT News Si è unito anche Amazon alla lista delle compagnie che hanno dichiarato il proprio sostegno a favore del matrimonio omosessuale, un nuovo supporter della causa che sta coinvolgendo alcuni dei brand più famosi del mondo.

L’annuncio è stato comunicato ufficialmente lo scorso mercoledì dal quotidiano Seattle Times che ha pubblicato la dichiarazione di Amazon:

Amazon si unisce alla causa fondata da Microsoft, Starbucks e Nike in supporto al riconoscimento del matrimonio omosessuale nello Stato di Washington.

Prima di Amazon, Starbucks e Microsoft avevano confermato la propria partecipazione al progetto comunicando alla stampa la loro intenzione di volersi schierare al fianco delle organizzazioni omosessuali e ad alcuni dei loro dipendenti che avevano avuto il coraggio di confessare la propria omosessualità all’azienda.

Photo Credits | Getty Images

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Spagna, matrimoni gay in aumento: sono il 2,4% del totale