Usa: aumentano i casi di sifilide nei gay

Home » Amore e Sesso Gay » Usa: aumentano i casi di sifilide nei gay
Spread the love

Usa: aumentano i casi di sifilide nei gay Amore e Sesso Gay Se pensavate che la sifilide fosse una malattia venerea ormai in via di estinzione, sarà necessario ricredervi. Secondo un studio realizzato dal Centers for Disease Control and Prevention i casi da infezione di questa malattia a trasmissione sessuale sono in aumento, soprattutto all’interno della comunità gay.

Dai dati diffusi si legge che tra il 2005 e il 2008 il tasso di sifilide tra gli uomini di colore, gay e bisessuali è aumentato di 8 volte rispetto agli uomini bianchi eterosessuali. La ricerca è stata condotta su 27 stati americani.

Per prevenire l’infezione da sifilide – e le altre malattie a trasmissione sessuale – l’arma che si ha a disposizione è sempre la stessa: l’uso del preservativo.

Leggi ora  Pediatri italiani: "I bambini cresciuti da coppie gay hanno problemi psichici"