Tony Blair è favorevole ai matrimoni gay

Home » GLBT News » Tony Blair è favorevole ai matrimoni gay
Spread the love

Tony Blair è favorevole ai matrimoni gay GLBT News Primo Piano Mentre qui in Italia si adotta il passo del gambero quando si parla di diritti gay, in Gran Bretagna c’è chi intende riconoscere il matrimonio tra persone dello stesso sesso anche se di fede cattolica. Stiamo parlando dell’ex primo ministro Tony Blair, il quale secondo le ultime indiscrezioni intende legalizzare i matrimoni omosessuali.

L’Independent on Sunday rivela che Blair avrebbe confessato ad alcuni amici l’intenzione di appoggiare David Cameron nel riconoscere il matrimonio anche alla comunità lgbt.

Ovviamente la notizia ha scosso i vertici della chiesa d’Inghilterra, tanto che durante le omelie celebrate in Inghilterra e Galles è stata letta una lettera di due arcivescovi in cui si mette in guardia i fedeli sui futuri danni del riconoscimento del matrimonio omosessuale.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Padre Bernard Lynch: "Sono sposato con un uomo da 14 anni"