Thailandia: censurato film con transessuale come protagonista

Home » Cinema Gay » Thailandia: censurato film con transessuale come protagonista
Spread the love

Thailandia: censurato film con transessuale come protagonista Cinema Gay Immorale e pornografico. Così è stato definito Insects in the Backyard, film della regista transessuale Tanwarin Sukkhapisit. I censori thailandesi non hanno dato il via libera alla pellicola per consentirle di approdare nelle sale cinematografiche del paese in quanto contiene alcune scene di sesso definite “oscene”.

La regista ha spiegato che il suo lungometraggio è stato censurato a causa del modo in cui è stato affrontato il tema del transessualismo. Tanwarin ha aggiunto che è facile trovare nella televisione thailandese personaggi omosessuali e transessuali, ma solo e soltanto all’interno di commedie e sketch comici.

Il suo film tratta l’argomento in modo serio, senza stereotipi e senza l’utilizzo dell’ironia. Insects in the Backyard è la storia drammatica di un padre che tenterà di far accettare ai propri figli il fatto di voler cambiare sesso.

Leggi ora  Inghilterra: preside gay premiato per il rendimento dei suoi alunni