Disney: il produttore Andreas Deja vuole nuovi personaggi gay nei propri cartoni

Home » Cinema Gay » Disney: il produttore Andreas Deja vuole nuovi personaggi gay nei propri cartoni
Spread the love

Disney: il produttore Andreas Deja vuole nuovi personaggi gay nei propri cartoni Cinema Gay Andreas Deja, produttore di noti cartoni firmati Disney, dal Re Leone a La Bella e La Bestia, annuncia di aver suggerito alla compagnia di prendere in seria considerazione la creazione di personaggi e famiglie gay nelle future produzioni. Deja lo ha annunciato a News.com.Au:

Non si trovano ormai dappertutto famiglie con due padri o due madri? La realtà parla. Credo che quando la Disney concepirà il giusto tipo di storia per appoggiare questo concetto, sarà il momento giusto per farlo. Ma, prima di tutto, è importante scegliere il tipo giusto di storia da raccontare!

Il produttore porta alla luce come, sebbene la Disney sia ritenuta ideologicamente conservatrice, vi siano già stati dei cartoni contenenti dei modelli familiari non convenzionali, come  in Cenerentola o in Aladino e Bambi in cui degli orfani venivano tirati su nelle strade. L’apertura è comunque parziale, come aggiunge lo stesso Andreas:

Dobbiamo puntare, in ogni caso, al pubblico familiare e quindi non possiamo discostarci troppo da ciò che la Disney ha sempre proposto!

Un passo avanti importante da parte di uno degli studi più importanti al mondo che, se davvero saprà dipingere anche la realtà omosessuale saprà renderla normale anche agli occhi dei più piccoli, sempre con la sua indiscutibile delicatezza.

Leggi ora  Hugh Grant si fa scappare un commento omofobo ad una partita di rugby