Il governo della Tasmania sostiene il matrimonio gay

Home » Cultura Gay » Il governo della Tasmania sostiene il matrimonio gay
Spread the love

Il governo della Tasmania sostiene il matrimonio gay Cultura Gay Lara Giddings, premier della Tasmania, ha approvato una mozione parlamentare chiedendo al governo federale di legalizzare il matrimonio gay. Ma una cosa è certa, almeno a suo dire: lo Stato, da solo, non può cambiare la definizione di matrimonio.

A quanto pare, ben 10 parlamentari sarebbero favorevoli e a lavoro in questa direzione. Ci sarebbe un forte sostegno all’interno del partito laburista, ma la legge sul matrimonio resta un pezzo importante dell’intera legislazione del Paese.

Un recende sondaggio dalla società EMRS ha inoltre fatto sapere che il 59 per cento della popolazione della Tasmania è a favore del matrimonio omosessuale.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Rio de Janeiro: 43 matrimoni gay in un solo giorno