Sigourney Weaver interpreterà una madre omofoba in Prayers for Bobby

Home » Cultura Gay » Sigourney Weaver interpreterà una madre omofoba in Prayers for Bobby
Spread the love

Sigourney Weaver interpreterà una madre omofoba in Prayers for Bobby Cultura Gay Sigourney Weaver, ai microfoni della CNN, ha parlato del suo ruolo in Prayers For Bobby. L’attrice nel film di Russell Mulcahy interpreta il ruolo di una madre omofoba che spinge il figlio al suicidio.

Il lungometraggio, diffuso di recente in Dvd sul suolo americano, parla di Mary, madre accecata dal fanatismo religioso a tal punto da far togliere la vita al figlio omosessuale ventenne. La Weaver ha descritto in questo modo il personaggio che interpreta:

Mary capirà in un secondo momento, guardando le foto da bambino del figlio, che Dio aveva voluto che fosse gay. Che faceva parte del pacchetto. Che faceva parte del perché era meraviglioso.

Prayers For Bobby è stato presentato in Italia, per la prima volta, al Torino GBLT Film Festival.

Leggi ora  Daniel Radcliffe: "Non importa se la gente mi considera gay"