Sherlock della BBC, smentita la presunta omosessualità dei protagonisti

Home » Televisione Gay » Sherlock della BBC, smentita la presunta omosessualità dei protagonisti
Spread the love

Sherlock della BBC, smentita la presunta omosessualità dei protagonisti Televisione Gay Le star di Sherlock trasmesso dalla BBC, chiaro adattamento dell’originale Sherlock Holmes, hanno parlato di come gli spettatori arrivano spesso ad immaginare un rapporto omosessuale tra i due protagonisti. Come ha spiegato ad esempio Benedict Cumberbatc:

Sherlock adora John, sono affezionati. Ma non c’è amore, non c’è niente di sessuale. Il problema è alimentare la fantasia dio chi ci crede. La gente presume che ci sia un raporto diverso, ma non è così.

Martin Freeman, che interpreta invece il dottor John Watson, ha dichiarato:

Tanta gente spera che i nostri personaggi abbiano una relazione. Chi vuole può pensarlo, ma non abbiamo mai fatto nulla del genere.

E sull’argomento è intervenuto anche Mark Gatiss, co-creatore della serie:

Ci diverte il fatto che, nel 21esimo secolo, la gente pensi che i due siano una coppia.

Leggi ora  Vladimir Luxuria non si è operata