Scozia, parità del matrimonio gay entro il 2013

Home » Cultura Gay » Scozia, parità del matrimonio gay entro il 2013
Spread the love

Scozia, parità del matrimonio gay entro il 2013 Cultura Gay Icone Gay Manifestazioni Gay Primo Piano

Tim Hopkins, direttore di Equality Network, ha dichiarato al ricevimento del Parlamento scozzese che la Scozia dovrebbe raggiungere la piena uguaglianza del matrimonio entro la fine del 2013: 400 persone hanno partecipato al ricevimento dopo che tutti i leader del partito di opposizione hanno firmato la legge che legalizza il matrimonio gay.

Il governo, guidato dal Partito nazionale scozzese, ha terminato la consultazione pubblica sul matrimonio, la più sentita con oltre 50.000 risposte.

Hopkins ha detto:

Questo è l’ultimo pezzo di legislazione in Scozia che deve essere cambiato per introdurre la piena uguaglianza per le persone LGBT nella legge

I sondaggi hanno indicato la vittoria della posizione favorevole degli scozzesi, con una maggioranza sul sostengo per il matrimonio lgbt pari al 61% contro il 19% di chi si oppone alla procedura.

Questa è una grande campagna di sostegno per tutto il paese, ci sono molti gruppi religiosi che all’unanimità sostegno ail matrimonio omosessuale.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Australia: Rob Johnson smentisce commento omofobo sul rivale John Hyde