Russia, sostegno del governo a favore dell’omofobia

Home » Omofobia » Russia, sostegno del governo a favore dell’omofobia
Spread the love

Russia, sostegno del governo a favore dell’omofobia Omofobia Primo Piano

Konstantin Dolgov, membro della Commissione sui Diritti Umani, e del Ministero degli Affari Esteri in Russia, ha annunciato il sostegno del ministero al divieto della presunta propaganda dell’omosessualità nel Paese: il commissario, oltre al sostegno della legislazione omofobica del paese, ha richiesto al Dipartimento di Stato degli Stati Uniti si fermare l’ingerenza nel processo legislativo in Russia.

Dolgov ha criticato gli Stati Uniti, che stanno premendo sul paese per fermare la criminalizzazione dell’omosessualità, in seguito alla recente approvazione da parte della regione di San Pietroburgo di una legge che vieta la propaganda dell’omosessualità, impedendo di fatto la libertà di espressione delle minoranze sessuali.

Le iniziative legislative delle autorità regionali hanno assunto dei poteri che vanno a favore della tutela dei bambini, dobbiamo rispettare i valori culturali e morali prevalenti nella società russa, proteggere la moralità pubblica.

Non si può pretendere di promuovere i diritti e gli interessi dei gay indipendentemente dalla reazione sociale del popolo.

 Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Cile, Chiesa cattolica ed evangelica: no al divieto di discriminazione