Ricerca: anche gli uccelli sono gay

Home » GLBT News » Ricerca: anche gli uccelli sono gay
Spread the love

Ricerca: anche gli uccelli sono gay GLBT News L’Università di Newcastle ha studiato i comportamenti sessuali dei volatili, da questo ne è emerso che oltre 130 specie di pennuti hanno delle relazioni omosessuali. In particolare la ricerca ha fatto emergere che non si tratta di un fenomeno minore, un quinto di tutto le coppie stabili è costituito da due maschi.

Contrariamente a quello che avviene nella in tantissimi paesi, questi uccelli sono in grado di “adottare” dei piccoli. Infatti le coppie di pennuti omosessuali allevano la prole avuta dalle brevi relazioni con le femmine della stessa specie. Un po’ come se quest’ultime siano state utilizzate come utero in affitto.

Gli studiosi hanno inoltre scoperto come ci sia tra maschi un vero e proprio rituale di corteggiamento, che non ha nulla da invidiare con quello che accade con le femmine. Lo scopo di queste attitudini omosessuali sono spiegabili nel rafforzamento dell’identità sociale e nella collaborazione del gruppo. Insomma l’omosessualità è considerata dagli stessi animali un fenomeno del tutto naturale.

Anche se l’uomo è l’unico animale dotato di ragione, a volte non è detto che la metta in funzione.

Leggi ora  UK: rugbysta gay dopo il coma