Mila Kunis: “Mi sento come se fossi un uomo gay nel corpo di una donna”

Home » Gossip Gay » Mila Kunis: “Mi sento come se fossi un uomo gay nel corpo di una donna”
Spread the love

Mila Kunis: "Mi sento come se fossi un uomo gay nel corpo di una donna" Gossip Gay Che Mila Kunis si sia conquistata le simpatie del pubblico lgbt in seguito alla sua interpretazione in Black Swan (nel quale ha un’intensa scena di sesso con Natalie Portman), è un dato di fatto. L’attrice sembra averci preso gusto, tanto da dichiarare a The Advocate di essere particolarmente vicina al popolo omosessuale:

Mi sento come se fossi un uomo gay nel corpo di una donna.

Emh, qualcuno le deve spiegare che i gay non si vestono con le gonne a spacco e non baciano le Natalie Portman. Questo perché prima di essere gay, i gay sono semplicemente uomini. La Kunis durante l’intervista ha anche parlato del suo migliore amico gay; con il quale, oltre ad avere un bellissimo rapporto, condivide praticamente qualunque cosa. Si spera non lo stesso uomo.

Leggi ora  Milano: Giuliano Pisania concede il patrocinio per il Gay Pride