Jersey, sì alle unioni civili in chiesa. Gay compresi

Home » Cultura Gay » Jersey, sì alle unioni civili in chiesa. Gay compresi
Spread the love

Jersey, sì alle unioni civili in chiesa. Gay compresi Cultura Gay Rivoluzione in Jersey dove è stata approvata una legge per permettere le unioni civili in chiesa. Via libera, dunque, anche alle coppie gay che avranno il diritto di sposarsi in un luogo religioso. L’ultima decisione spetterà al consiglio privato, ma ci sono buone possibilità che entro sei mesi arrivi l’ok definitivo. Tuttavia la Chiesa d’Inghilterra ha già specificato che non permetterà questo tipo di unione nei suoi edifici.

Intanto il primo ministro del Jersey, Filippo Ozouf – apertamente gay – si è detto soddisfatto della novità.

Il parlamento dell’isola ha finalmente inviato un forte messaggio, ovvero quello di trovarci tutti in un posto aperto che accetta e diventa tollerante.

Leggi ora  Andorra: gay e bisex potranno donare il sangue