Humphrey Bogart aveva paura di essere gay

Home » Gossip Gay » Humphrey Bogart aveva paura di essere gay
Spread the love

Humphrey Bogart aveva paura di essere gay Gossip Gay Il divo dei divi hollywoodiani aveva paura di essere gay. Questo è quanto si racconta nel libro a lui dedicato Humphrey Bogart: The Making of a Legend, scritto dal biografo e giornalista Darwin Porter.

All’interno del volume si racconta che l’attore fece sesso con più di mille donne prima di incontrare la sua amata Lauren Bacall. Le ragioni delle sue innumerevoli conquiste non sono da attribuire al fatto di dover appagare necessariamente la sua libido, più che altro il dover fare sesso con quasi una donna a sera era dovuto ad una sola ragione: scacciare il pensiero di essere gay.

Porter riporta anche un piccolo aneddoto raccontato dalla voce di una ex fidanzata del protagonista de Il mistero del falco:

La cerniera lampo fu inventata nel 1926 e Bogie chiese che venisse cucita in tutti i suoi pantaloni: in quel modo il sesso diventava più veloce.

Qualcuno doveva spiegare ad Humphrey Bogart che andando a letto con più donne non sarebbe guarito dalla voglia di passare notti infuocate di passione con altri uomini.

Leggi ora  Julianne Moore: "Il bacio tra donne? Una cosa normale"