Giuseppe Ciarrapico: “I gay? Mi danno fastidio, che ce posso fa’?”

Home » Cultura Gay » Giuseppe Ciarrapico: “I gay? Mi danno fastidio, che ce posso fa’?”
Spread the love

Giuseppe Ciarrapico: "I gay? Mi danno fastidio, che ce posso fa’?" Cultura Gay Primo Piano Il senatore del Pdl, Giuseppe Ciarrapico, è tornato a ribadire il suo “amore incondizionato” (come no!) verso gli omosessuali. Questa volta, approfitta di un’intervista a Il Fatto Quotidiano per ribadire il concetto:

Ha problemi con Vendola?
Ho un forte odio pe’ i gay.

Senatore lei è omofobo.
Mi danno fastidio, che ce posso fa’? So’ come Berlusconi io, mi piacciono le donne. C’ho la stessa malattia che Lando Fiorini attribuisce a Silvio nostro.

Quale malattia, senatore?
La sorchite.

Che in Italia è più di una religione.
Le racconto una cosa. Nel ’76, ai tempi della scissione di Democrazia Nazionale, fummo costretti a comprare una foto compromettente di Almirante. Mario Tedeschi, mio socio, mi chiamò allarmatissimo: ‘Giorgio ha chiuso’.

Cosa c’era nella foto?
Almirante, in 500, con una giornalista chinata su di lui. Facemmo una colletta, l’acquistammo e gliela consegnammo. Lui fu gelido: ‘Avete sbagliato. Avrei rischiato se mi avessero trovato con un uomo, ma un politico sorpreso a scopare, vince sempre’.

La caduta del Governo Berlusconi avrà pure messo fine al partito della gnocca, ma certe autorità farebbero bene a tacere per evitare colossali cadute di stile. E’ un umilissimo consiglio…

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Ricordare i gay uccisi nella Giornata della Memoria