Francia: uomo dipendente dal sesso gay dopo aver ingerito farmaco per curare il morbo di Parkinson

Home » GLBT News » Francia: uomo dipendente dal sesso gay dopo aver ingerito farmaco per curare il morbo di Parkinson
Spread the love

Francia: uomo dipendente dal sesso gay dopo aver ingerito farmaco per curare il morbo di Parkinson GLBT News Un uomo francese, ha citato in giudizio una importante multinazionale farmaceutica perché afferma di essere diventato dipendente dal sesso gay dopo aver ingerito un farmaco per curare il morbo di Parkinson. Didier Jambart, un padre sposato di Nantes, ha iniziato a prendere Requip nel 2003, ma subito ha notato che il suo comportamento è cambiato radicalmente.

I suoi avvocati hanno raccolto inconfutabili prove su come il loro assistito sia diventato schiavo del sesso tra uomini tanto da lasciarsi andare a spettacoli e comportamenti a rischio che l’hanno portato ad essere addirittura violentato. Il coniunge ha ammesso di essersi dato al gioco d’azzardo e scommesse clandestine su Internet.

Inoltre, ha perso i risparmi di famiglia e tentato il suicidio per tre volte fino al 2005, anno in cui ha smesso di sottoporsi al trattamento. La sua dipendenza gli ha causato un trauma psicologico ed è stato retrocesso al lavoro. L’uomo è in cerca di un cospicuo risarcimento danni della Glaxo (casa produttrice del farmaco) e dal suo neurologo, ritenendo di non essere stato messo in guardia sugli effetti collaterali del prodotto. Cosa non si è disposti a fare pur di non ammettere la propria omosessualità (non poco latente).

Leggi ora  Nozze gay negli USA, il Texas sfida la Corte