Francia: nozze friendly tra donna e trans

Home » Cultura Gay » Francia: nozze friendly tra donna e trans
Spread the love

Francia: nozze friendly tra donna e trans Cultura Gay Sophie Lichten e la sua compagna Sarah si sono sposate, lo scorso sabato a Montreuil, nei pressi di Parigi. Il matrimonio è stato ufficializzato perché una delle due spose è transessuale e risulta ancora uomo per lo stato civile:

Questo matrimonio è innanzi tutto un’unione d’amore. Ma è anche un matrimonio militante perchè i gay e le lesbiche sono vittime di discriminazione e non possono sposarsi. Noi siamo fortunate perchè io ho ancora i documenti da uomo.

Sophie chiarisce i motivi che le hanno spinto ad intraprendere questa battaglia:

Per un transessuale modificare i documenti infatti in Francia è una procedura ancora lunga e molto costosa. Ci vogliono due anni e 3.000 euro circa. Al tribunale va inoltre fornito un certificato medico di sterilizzazione, cosa che è contraria ai diritti dell’uomo.

Per ora, il Comune di Montreuil ha registrato regolarmente la coppia. Cosa accadrà in caso del definitivo cambio di sesso?

Leggi ora  Rio De Janeiro: campagna contro la diffusione dell'omofobia