Donne fertili e figli gay: perché?

Home » GLBT News » Donne fertili e figli gay: perché?
Spread the love

Donne fertili e figli gay: perché? GLBT News Il ricercatore italiano Andrea Camperio Ciani ha una affascinante e nuova teoria scientifica circa l’omosessualità. Si parte da un punto: Se l’omosessualità è genetica e le persone gay non possono riprodursi naturalmente, come avviene la trasmissione del gene gay?

Le ricerche mostrano che le mamme che hanno figli omosessuali tendono ad avere più figli di altre mamme. La teoria, dunque: il gene che rende teoricamente uomini omosessuali è collegato a quello che rende le donne più fertili. Il modello su cui si sono basati, dunque, vede donne con una migliore salute riproduttiva, migliori capacità mentali e sociali, e una personalità particolarmente attraente.

Camperio Ciani ha spiegato:

Un’alta fecondità, che significa avere più bambini, non significa trarre più piacere dal sesso o essere tendenti alla promiscuità.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  California: i soldati gay potranno dichiarare apertamente il loro orientamento sessuale