Debra Messing, ambasciatrice contro l’AIDS

di Giada Commenta

 Oltre al volto dell’attrice, Debra Messing mostra un aspetto umanitario degno di nota e che poche volte può essere evidenziato in una stella dello showbiz. L’attrice, nota per la serie Will & Grace, si è infatti da poco recata in Zambia per testimoniare personalmente alle pratiche realizzate per prevenire il terribile virus.

L’attrice, intervistata dalla stampa, ha spiegato di aver iniziato la sua battaglia contro il virus a seguito della morte del suo maestro di recitazione, un’esperienza personale che la segnò profondamente e che le fece promettere di intraprendere una lotta contro il virus dell’AIDS.

Da quell’esperienza, l’attrice ha confermato la sua presenza alla PSI, una delle organizzazioni che da anni si dedica alla lotta contro il virus e con la quale ha iniziato a collaborare monitorando interventi mirati come la formazione agli uomini e alle donne del Paese visitato e una lunga battaglia contro le pratiche sessuali invalidanti più diffuse.

Tra le numerose esperienze narrate dall’attrice, La Messing ha raccontato di aver preso parte alla circoncisione di un bambino dello Zambia: come ha spiegato l’attrice, infatti, la circoncisione riduce i rischi di contrarre il virus e la sua applicazione sta trovando buona risposta dai Paesi più colpiti dall’AIDS.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>