Chris Brown gay? Trovate frasi compromettenti su Twitter

di Giada Commenta

“Ma andiamo! E’ solo l’ultimo ragazzino che cerca due minuti di popolarità!”. Questa è stata la reazione di Chris Brown a chi lo ha accusato di essere gay, una dichiarazione emessa on line e che ha confuso il popolo del web, milioni e milioni di fans che ormai avevano già inserito il nome del cantante tra gli artisti che hanno avuto il coraggio di fare outing.

La notizia sarebbe stata comunicata dall’interlocutore del cantante, un certo Martyn  (un cantante r’n’b poco conosciuto negli States) che avrebbe consegnato le prove di quella conversazione stampando su carta ogni singola battuta scambiata tra lui e Brown su Twitter, un dialogo fatto da parole dolci, e un po’ piccanti, che i due avrebbero sicuramente preferito tenere per sé. Chris Brown smentisce ogni singola frase scritta via Twitter spiegando come quello scambio di battute sia stato frutto di un cattivo scherzo creato grazie a Photoshop e probabilmente spiegato dalla poca fama del cantante, forse in cerca di un po’ di popolarità.

Martyn, cantante bisex, dichiara alla stampa di non essere stato l’unico oggetto di attenzione del cantante. Brown avrebbe scambiato qualche messaggio molto hot anche con Trey Songz, un altro cantante rapper molto conosciuto negli Stati Uniti e che, per ora, non ha ancora voluto rilasciare alcuna dichiarazione a riguardo.

Gay o non gay? La verità per ora non viene a galla anche se, perdonateci la sincerità, visti i trascorsi di Chris Brown questa potrebbe essere l’unica notizia degna di poter resistuire al cantante un po’ di orgoglio. Il cantante non è certo famoso per l’ottimo temperamento: solo qualche mese fa Brown era stato cacciato da uno studio televisivo per aver lanciato in aria qualche sedia, un atteggiamento violento che nel 2009 aveva coinvolto anche Rihanna, sua ex fidanzata e vittima di un raptus di rabbia del cantante.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>