Bryan Fischer: “Le adozioni gay sono terribili. I bambini diventerebbero promiscui”

Home » Cultura Gay » Bryan Fischer: “Le adozioni gay sono terribili. I bambini diventerebbero promiscui”
Spread the love

Bryan Fischer: "Le adozioni gay sono terribili. I bambini diventerebbero promiscui"  Cultura Gay Bryan Fischer, uno degli esponenti più attivi nella lotta al matrimonio e adozioni tra coppie dello stesso sesso, ha tenuto un discorso agli americani in cui ha espresso le proprie posizioni nei riguardi del delicato argomento, lasciandosi andare anche ad espressioni piuttosto colorite:

Far adottare un bambino ad una coppia gay significa legittimare un ambiente familiare con una madre o un padre assente, cosa inumana solamente da pensare per un bimbo. Siamo convinti che in una vera società civile, un figlio debba crescere con una madre e un padre accanto. Mi si spezza il cuore al pensiero che un ragazzino possa crescere deliberatamente senza una delle due figure genitoriali, è qualcosa si terribile e disumano. Inoltre danneggerebbe per sempre la psicologia del bambino. È ovvio quello che potrebbe succedere: crescendo con due genitori gay sarebbe più facilmente portato alla promiscuità, a sperimentare con persone del suo stesso sesso ed è una cosa terribile, terribile, terribile per il futuro di un bambino!

Dopo il salto, trovate la prova filmata del suo contorto ragionamento.

Leggi ora  Louis Walsh: ragazzo lo accusa di molestie sessuali