Bologna dedica una strada alla trans Marcella Di Folco

Home » GLBT News » Bologna dedica una strada alla trans Marcella Di Folco
Spread the love

Bologna dedica una strada alla trans Marcella Di Folco GLBT News Marcella Di Folco, storica leader e presidente del movimento transessuali (Mit), avrà una strada a lei dedicata. Il consiglio comunale di Bologna ha approvato l’ordine del giorno per l’intitolazione di una via cittadina alla memoria della transessuale che dal 1995 al 1999 è stata consigliere comunale alle politiche sociali della città emiliana.

Ad approvare l’odg (proposto dalla capogruppo Sel Cathy La Torre e controfirmato da quello del Pd Sergio Lo Giudice) il centrosinistra e il movimento Cinque Stelle, contrari Pdl e Lega Nord.

Marcella di Folco è stata più volte candidata alle elezioni parlamentari, nel 1997 venne eletta vicepresidente dell’Osservatorio Nazionale sull’Identità di Genere. Per la sua elezione a consigliere comunale del 1995 ottenne il riconoscimento di prima trans eletta ad una carica pubblica al mondo. È morta nel 2010 a 67 anni a causa di un tumore.

Leggi ora  Train, il gruppo a favore dei matrimoni gay