Adam Lambert: “Una volta mi sono vergognato di essere gay””

Home » Cultura Gay » Adam Lambert: “Una volta mi sono vergognato di essere gay””
Spread the love

Adam Lambert: "Una volta mi sono vergognato di essere gay"" Cultura Gay Fiero della sua omosessualità, sì. Ma da giovanissimo una delle popstar più apprezzate dai teenager di tutto il mondo, Adam Lambert, ha vissuto alti e bassi e addirittura, in un’occasione, si è vergognato di essere gay. La confessione è arrivata in questi giorni ricordando i tempi della scuola.

Quando mi sono reso conto che probabilmente non era come tutti gli altri ragazzi ho provato vergogna. Mi sono chiesto perché fossi diverso. A scuola non si parlava di omosessualità e tutto ciò rendeva la mia situazione ancora più difficile. Sposarmi in un futuro? No, non credo. Ma mi sento più a mio agio da quando hanno legalizzato i matrimoni gay a New York.

Leggi ora  Adam Lambert: “Ho una relazione fantastica”