Matrimoni gay a New York: il primo anniversario

di Giada Commenta

Si celebra il primo anniversario della nozze gay nella Grande Mela: un evento che verrà ricordato domani, 24 luglio, in occasione del riconoscimento della legge che ha reso possibile l’unione civile di ben 659 coppie trasformando così la città americana nella sesto Stato a favore delle nozze gay.

Ai primi festeggiamenti hanno preso parte anche Phyllis Siegel e Connie Kopelov, rispettivamente di 77 e 86 anni, la prima coppia che ha scelto di sposarsi nella città di New York e realizzare il loro sogno romantico.

Glennda Testone, direttore esecutivo della LGBT Community Center, ha così commentato l’anniversario:

La gente non può più fare finta di niente. Non sa accadendo nulla di male: le persone si innamorano e quelle appartenenti allo stesso sesso devono essere trattate nello stesso modo.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>