leonardo.it

Jane Lynch: “Non posso dare consigli su come confessare la propria omosessualità”

 
Valeria Scotti
14 settembre 2011
0 commenti

Jane Lynch, l’attrice di Glee, è la protagonista della rivista Advocate di questo mese. In una lunga intervista, l’attrice ha spiegato di non poter dare consigli su come confessare la propria omosessualità.

Ognuno ha il suo cammino, ha spiegato Jane che ha poi sottolineato:

Ogni singola persona deve dedicere se aprirsi e come. È una cosa troppo personale. Quanto a me credo che la gente mi rispetti. Siamo delle persone come tutte le altre. Alla fine della giornata torno a casa da una donna (l’attrice ha sposato lo socrso anno la psicologa Lara Embry, ndr). E a Hollywood ciò che importa veramente è che fai bene il tuo lavoro.

Articoli Correlati
Jane Lynch: “Pubblicherò un libro sulla mia omosessualità”

Jane Lynch: “Pubblicherò un libro sulla mia omosessualità”

Jane Lynch ha da poco festeggiato un anno di matrimonio con sua moglie, Lara Embry. L’attrice di Glee ha dichiarato all’Huffington Post di aver fatto molte cose da quando ha [...]

Jane Lynch: “Obama supporta i matrimoni gay”

Jane Lynch: “Obama supporta i matrimoni gay”

Durante una serata mondana di Hollywood, Jane Lynch è convinta che il presidente Barack Obama appoggi la sua decisione di sposare la moglie Laura Embry. Più volte, il presidente ha [...]

Jane Lynch: “Hollywood non è omofoba”

Jane Lynch: “Hollywood non è omofoba”

Jane Lynch, la Sue Sylvester di Glee, ribatte alle dichiarazioni di Rupert Everett e Richard Chamberlain, secondo cui Hollywood sia altamente omofoba verso gli attori dichiaratamente gay (Fonte AfterElton.com): Non [...]

Jane Lynch delusa da Obama sulla questione dei diritti gay

Jane Lynch delusa da Obama sulla questione dei diritti gay

In un’intervista a Newsweek, rilasciata prima dell’abrogazione del Don’t ask don’t tell, Jane Lynch ha espresso la propria frustrazione per i mancati progressi del presidente Obama sui diritti gay (Fonte [...]

Jane Lynch sostiene un centro d’accoglienza per giovani gay

Jane Lynch sostiene un centro d’accoglienza per giovani gay

Jane Lynch campionessa di solidarietà. L’attrice, conosciuta al grande pubblico per il ruolo di Sue Sylvester nella serie Glee, ha accettato di prestare la sua immagine per un centro di [...]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento