James Franco: “Non ho apprezzato le battute sui gay e Scientology”

di Marziano Commenta

Si torna a parlare delle battute di Ricky Gervais su Scientology e i gay durante l’ultima edizione dei Golden Globe. Questa volta a parlare di quello che è accaduto qualche mese fa ci ha pensato James Franco, il conduttore dell’edizione 2011 della Notte degli Oscar.

Un giornalista ha chiesto a Franco quale sarà il suo stile di conduzione della serata, se sarà simile a quello del comico inglese. Il bel James ha rassicurato tutti dicendo che non ha gradito le battute e che in alcun modo non sarà ispirato dal suo stile:

Io c’ero e non ho pensato che fosse divertente. Le battute erano del tipo “Scientology gay= barzellette”. South Park ha fatto qualcosa del genere 5 anni fa. Per come condurrò gli Oscar non ho intenzione di ispirarmi allo stile di Ricky Gervais.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>