Checco Zalone contrario alle adozioni gay

di Sebastiano Commenta

Questa settimana, Checco Zalone ha rilasciato una lunga intervista a Vanity Fair dimostrando di non essere aperto mentalmente a tutti gli aspetti della sfera lgbt. Un mea culpa sincero c’è stato verso Tiziano Ferro:

Quando l’ho preso in giro non aveva ancora fatto coming out, e io forse ero l’unico a non sapere che fosse gay. E ci sono andato giù pesante. Se ho ferito la sua sensibilità, gli chiedo scusa.

Il comico pugliese si mostra piuttosto tollerante se scoprisse di avere un figlio gay…:

Adesso fa tanto figo dire ‘Nessun problema’, ma in realtà ce ne sarebbero eccome. L’importante è superarli.

… meno, invece, sull’adozione da parte di coppie omosessuali:

E’ giusto che ci siano mentre non ammetto l’idea che una coppia omosessuale possa adottare un bambino.

Un po’ meno di superficialità e qualche motivazione più convicente, a volte, non farebbero male, no?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>